luiss            campus             uni europea              aur           bambin            cattolica          lums                  rm3           sapienza               cabot              unit

PIANETA SPORT – OSPITE L’EUROPEA, IN ONDA GLI HIGHLIGHTS DEL CALCIO A5 FEMMINILE CONTRO LA LINK CAMPUS. ANASTASI “LORO SUPERIORI”, BOVOLI E POZZI “CREATE TANTE OCCASIONI MA IMPOSSIBILE FARGLI GOL”

pianeta sportRoma, 28 novembre 2019Capitana e bomber: Sara Bovoli e Alice Pozzi sono ospiti in studio nella terza puntata di Pianeta Sport, la trasmissione televisiva in onda il 28 novembre a partire dalle ore 22.30 sull’emittente regionale Rete Oro (canale 18 del digitale terrestre), cui seguirà la consueta replica di sabato 30 novembre all’ora di pranzo. A completare la delegazione dell’Università Europea di Roma, ci sarà anche Matteo Anastasi, nella doppia veste di coordinatore delle...

 

 

attività sportive dell’ateneo e allenatore della formazione di calcio a5 che sta disputando la quattordicesima edizione del Campionato di Calcio a5 femminile delle Università di Roma.

 

 

E proprio ieri sera si è giocato il big match contro la Link Campus: in casa delle capolista, però, il quintetto dell’Europea non è riuscito a ripetere le due precedenti prestazioni (vittoria contro le campionesse in carica della John Cabot University e poi successo contro la Sapienza). Il risultato, al triplice fischio, è di 6 reti a 1 per la Link Campus, squadra che ora è volata in classifica a 12 punti, lasciando il secondo posto all’Europea. Le immagini salienti del match che si è disputato ieri sera saranno mandate in onda con un servizio dedicato e commentate in studio dagli ospiti protagonisti.

 

Matteo Anastasi ha commentato in studio così questo scorcio di stagione, che vede l’Europea di Roma attualmente al secondo posto in classifica. “Siamo appena alla terza giornata e la graduatoria ci sorride. Abbiamo cominciato la stagione in modo positivo, con due vittorie importanti: la prima contro la John Cabot University e poi contro la Sapienza, subendo solo un gol. Contro la Link Campus University, nel terzo match, giocato ieri sera (il 27 novembre, ndr) abbiamo perso 6-1 e ammettiamo che le giocatrici avversarie sono state superiori: un paio di loro elementi sono proprio di un’altra categoria. Ma la formula del torneo lascia speranza a tutte le squadre e noi speriamo di incontrare nuovamente la Link Campus University in un momento più decisivo della stagione, magari nei playoff o in finale per poterci prendere la rivincita sportiva”.

 

 

 

Sul match è intervenuta anche Sara Bovoli, la giocatrice dell’Europea capitano della squadra di calcio a5 femminile. “Il punteggio finale è largo, certo, ma siamo state anche un po’ sfortunate: abbiamo creato molte occasioni da rete, purtroppo non siamo riuscite a sfruttarle”.

 

Concorde la bomber Alice Pozzi, già otto reti in stagione, ma a secco contro la Link Campus University. “Ho provato in tutti i modi a segnare, senza però riuscirci. Il merito va al loro portiere (Arianna Marciano, ndr) che si è dimostrata veramente brava tra i pali e ha difeso la porta in modo incredibile”.

 

 

 

Matteo Anastasi ha commentato anche il torneo di calcio maschile. “Nel Campionato di Calcio maschile l’avvio dell’Europea non è stato dei migliori: la squadra è molto cambiata rispetto alla passata edizione e abbiamo diversi innesti nuovi. Inoltre, è anche cambiata la direzione tecnica, io non sono più l’allenatore. La vittoria contro Roma Tre (3-1 alla quarta giornata, ndr), dopo tre sconfitte consecutive, ci ha dato fiducia. Però anche nelle altre gare ce la siamo giocata: contro la Link Campus University l’Europea di Roma ha perso di misura, solo 1-0: la loro è una squadra quadrata, solida, ha vinto il torneo nelle ultime tre edizioni e vedremo se anche quest’anno riuscirà ad arrivare in fondo”.

 

Infine, il coordinatore delle attività sportive dell’Europea è intervenuto sulla parte organizzativa. “L’obiettivo dell’Università Europea è dare l’opportunità a quanti più studenti la possibilità di praticare sport: quest’anno siamo riusciti a partecipare sia ai tornei di calcio e calcio a5 e abbiamo squadre anche nel volley misto e nel basket 3vs3 che comincerà lunedì prossimo. È un grande risultato che abbiamo raggiunto e il fatto che ci siano così tante università a competere nei Campionati è motivo di grande orgoglio per tutto il Coordinamento sportivo di cui faccio parte”.

 

 

 

L’intera puntata di Pianeta Sport è scaricabile dal sito ufficiale, sempre aggiornato dove sono presenti tutti gli appuntamenti andati in onda, con i video e le foto a cura di Stefano Pioli: http://www.pianetasport.tv

 

Archivio Articoli Volley

voley arQui trovi tutto l'archivio delle notizie riguardanti il campionato di Volley

Continua

Archivio Articoli Calcio 11

c11 arQui trovi tutto l'archivio delle notizie riguardanti il campionato di Calcio a 11

Continua

Archivio Articoli Calcio 5

c5 arQui trovi tutto l'archivio delle notizie riguardanti il campionato di Calcio a 5

Continua

Joomla template by Joomlashine.com